Generavivo X la famiglia

Generavivo per la famiglia e la genitorialità. Per crescere, insieme.

Le giovani coppie sono sempre più in difficoltà. Come possiamo sostenerle?

Il 2020 ha registrato in Italia un nuovo record di denatalità: 15 mila nascite in meno rispetto all’anno precedente (-3,6%), con effetti deleteri dovuti alla pandemia. Il 2021, segna una diminuzione ulteriore dell’1,3% sul 2020. Un calo continuo, dunque, che dal 2008 ad oggi ha portato a una riduzione di quasi il 31% dei nuovi nati.

La provincia di Bergamo segue il trend, con un tasso di natalità che è calato di quasi un punto e mezzo tra il 2017 e il 2020 e un crollo, da 1.46 a 1.28, del numero medio di figli per donna.

Incide senza dubbio la fatica dei giovani nel dar vita a un proprio nucleo familiare: si allungano i tempi di formazione, il mondo del lavoro appare sempre più ostico, vi sono difficoltà di accesso all’abitazione. Non risultano adeguati gli strumenti di autonomia e di sostegno alla famiglia proposti finora, dai congedi di maternità e paternità sino alle realtà per la prima infanzia. Ancor di più, mancano contesti che siano in grado di offrire supporto alla famiglia nel vivere quotidiano e che siano fondati su una base relazionale lontana dalla logica dei servizi individuali.

Generavivo muove anche da questa consapevolezza, dando forma a un’iniziativa abitativa a Bergamo - in via Guerrazzi - che sia in grado di aiutare i genitori nel conciliare famiglia, lavoro, tempo libero. All’interno del progetto, un’area dedicata ai più piccoli, un parco-frutteto di oltre 2500 m2, uno spazio di concentrazione per studio e lavoro, un’area fitness per il benessere fisico, tante attività pensate per tutte le età, ma soprattutto opportunità di incontro e relazione, di prossimità, di sostegno vicendevole nella realtà di tutti i giorni.

In un contesto fortemente intergenerazionale, sono numerose le giovani coppie che hanno aderito al progetto. Così, i nonni sono pronti a mettersi a disposizione delle famiglie più impegnate per accompagnare i piccoli a scuola; alcune mamme e alcuni papà per far la spesa per i pensionati, altri per dare una mano nelle piccole riparazioni. Gesti di condivisione con un grande significato.

 

Fonti dati:

Istat. (2021). Natalità e fecondità della popolazione residente anno 2020.

Istat. (2022). Dinamica demografica anno 2021.

http://dati.istat.it/Index.aspx?DataSetCode=DCIS_INDDEMOG1

Altri post dal blog

Paolo è tra i giovani entrati a far parte del progetto Generavivo Bergamo via Guerrazzi. Come lo immagina? Un bel casino... ma in senso buono! 

Da Generare luoghi di vita. Nuove forme dell'abitare

Edizioni Paoline, 2022 | Pagine 83-87

Il progressivo invecchiamento della popolazione rende importante e urgente una trasformazione profonda…

Rebecca è tra i giovani che hanno aderito al progetto Generavivo Bergamo via Guerrazzi

I futuri abitanti del progetto Generavivo Bergamo via Guerrazzi sono soci della Cooperativa Edilizia Abitare Condividere